coscienza Archivi | IWAY - Antonio Origgi

Risposta all’huffingtonpost

By | Blog | No Comments
Antonio Origgi risponde all'huffingtonpost

Vittorino Andreoli all’huffingtonpost

Ho recentemente letto sull’huffingtonpost.it un articolo di Flavia Piccinni  che intervista Vittorino Andreoli, noto psichiatra e scrittore, sul suo ultimo libro. Nel libro, Andreoli afferma: “Siamo la società dell’homo stupidus stupidus stupidus. Oggi solo gli imbecilli possono essere felici”.

Le sue parole mi hanno colpito e allora ho pensato di rispondergli attraverso questo articolo che girerò anche all’huffingtonpost. Read More

PERDONO: I TRE LIVELLI DI PROFONDITA’ E DI POTERE

By | Blog | No Comments
Perdono di Antonio Origgi

Perdono e potere

Perdono è una parola magica e potente. Se ne parla in tutte le culture e in tutte le religioni come via di salvezza. Si sono scritti libri sul perdono e ci sono scuole di pensiero e tecniche di trasformazione basate sul perdono: addirittura è conosciuto il potere del perdono nel facilitare la realizzazione dei propri obiettivi. Per il cristianesimo poi il perdono è anche la remissione dei peccati, l’assoluzione delle colpe che Dio accorda quando il peccatore è pentito.

Tutto bello, tutto meraviglioso, ma è proprio tutto così? O ci sono livelli diversi di perdono e quindi anche diverse conseguenze psicologiche, energetiche, relazionali e fisiche? Read More

SESSO FORTE, E’ ANCORA L’UOMO?

By | Blog | No Comments
Il sesso forte e le 3 menti inconsce

Le 3 Menti Inconsce

Questo articolo sull’uomo come “sesso forte” è tratto dal mio libro “Le 3 Menti Inconsce”. Mi piace pubblicarlo nel blog perchè è un tema particolarmente interessante e ha a che fare col femminicidio, di cui parlerò in un prossimo articolo, e con il mettersi in gioco, da parte dell’uomo, là dove si tratta di aprirsi alle proprie emozioni.

Volevo affrontare in questo capitolo un argomento che mi interessa molto, quello dei cambiamenti in atto in quello che è sempre stato il sesso forte.

Non entrerò troppo nei dettagli, lascio questo compito ai sociologi. Vorrei solo cercare di far emergere i cambiamenti sociali che occorrono nella nostra civiltà, guardandoli attraverso lo sviluppo delle coscienze “inferiori” del Sé istintivo e del Sé mentale.

Ciò che è possibile notare in questi anni è che l’uomo pare stia perdendo gran parte del suo potere nei confronti della donna. Se questo potere resiste negli ambiti più professionali, quali quello economico, finanziario, politico, è, invece, molto più facile notare un incremento dell’insicurezza degli uomini nei confronti delle donne, quando analizziamo il campo affettivo. Read More

IWAY nuovi corsi in Svizzera

By | Blog | No Comments
Iway di Antonio Origgi in svizzera

Iway su Gente Sana

Dopo alcuni anni tornerò in Svizzera per alcune conferenze e una serie di corsi sul metodo IWAY. Per l’occasione una rivista medica ticinese mi ha dedicato un articolo di cui riporto una prima parte.

A breve inizierà anche la vendita della versione ebook in lingua francese del libro Le 3 menti Inconsce”

“Le tre menti che condizionano la nostra vita. Come conoscerle e farle alleate

http://www.gentesana.ch/

Di Cindy Fogliani

Immaginatevi una diligenza in cui la carrozza rappresenta il corpo, i cavalli le emozioni, il cocchiere la mente mentre all’interno, il proprietario nonché passeggero dorme, e vi farete un quadro del modo in cui in molti attraversiamo la vita. La metafora di Gurdjieff ’è stata utilizzata da Antonio Origgi, ricercatore nell’ambito della realizzazione personale, autore de l’Inconscio per amico, Cronaca di un risveglio spirituale, Le 3 Menti inconsce e ideatore di IWAY, ovvero Integration way, un metodo che permette di integrare corpo, emozioni e pensiero – quelle che definisce le tre menti inconsce – allo scopo di vivere in modo fluido, spontaneo, naturale, gioioso così da poter gradualmente integrare la nostra coscienza più elevata. Read More

Istinto o razionalita’?

By | Blog | No Comments
Istinto o razionalità

Istinto o Razionalità

Ancora una volta prendo spunto da un mio post su Facebook per scrivere un articolo. Questa volta avevo postato una domanda: Razionalità o istinto, cosa è meglio? In molti hanno espresso il loro parere e il mio pensiero sul quesito risulta allineato con molti commenti degli amici.

Intanto occorre specificare cosa ci dice la scienza su questo argomento. A partire dal neuro scienziato Maclean (1990), sappiamo che l’istinto viene solo dal cervello mammaliano antico (cervello limbico) e la razionalità dal neo mammaliano (corteccia cerebrale). Io preferisco parlare di soggetti pensanti autonomi anziché di pezzi di materia cerebrale Read More

Dio, coscienza e spiritualità

By | Blog | No Comments
Dio e coscienza

Dio coscienza e spiritualità

Sono molto pragmatico e preferisco parlare sempre di ciò che possiamo toccare con mano e di ciò che ci è utile nel qui e ora, però questa mattina, durante la meditazione ho sentito di voler esporre ciò che penso di Dio e della spiritualità.

Perchè? Perchè purtroppo la gran parte delle persone vive la spiritualità e il concetto di Dio come insieme di credenze e le credenze hanno a che fare con la nostra evoluzione e, a livello più pratico, con la nostra maturità emotiva, con tutto ciò che ne consegue.

Chi mi conosce sa che aborro le credenze. Penso che solo per i bambini è giusto credere, ma solo perché non hanno ancora avuto la possibilità di sperimentare e si debbano quindi affidare ai genitori e agli insegnanti. Quando si comincia a crescere, dovremmo invece capire che le credenze sono fondamentalmente stampelle che supportano le nostre insicurezze e ci permettono di identificarci con qualcuno o qualcosa per non sentirci soli e superare le nostre paure. Read More

Benessere o spiritualita’

By | Blog | 8 Comments
IWAY e benessere

Benessere col corso avanzato IWAY

La stragrande maggioranza delle persone che viene a frequentare i vari corsi IWAY è alla ricerca del benessere. C’è chi ha problemi di salute ed è arrivato alla consapevolezza che qualsiasi malattia ha un’origine sul piano psicologico/emozionale e tanto quanto sono indispensabili le cure mediche, allo stesso tempo se non si scioglie la causa che le ha generate c’è il rischio molto elevato che il problema si ripresenti.

C’è chi viene per problemi affettivi, perché non sa stare solo, o incontra sempre la persona sbagliata, o vive relazioni molto difficili, oppure perché non sa più amare.

C’è poi chi viene per motivi riguardanti il lavoro, perché non si trova bene col lavoro che fa, perché vorrebbe cambiare ma non riesce, perché ha problemi con i superiori o i colleghi, o perché è disoccupato. C’è chi ha problemi con il denaro, perché non basta mai ed è sempre in difficoltà economiche. Read More

ILLUMINAZIONE, TI FA SORRIDERE?

By | Blog | 3 Comments
Intensivo di Illuminazione

Intensivo di Consapevolezza e Illuminazione

Pensi che l’illuminazione sia qualcosa riservata solo a pochissimi eletti?

Ho visto persone che quando sentono parlare della possibilità di sperimentare l’illuminazione sorridono di scherno. Ma quel sorriso è lo stesso sorriso che avevano i pensatori di allora quando Galileo sosteneva che era la Terra a girare intorno al Sole, o lo stesso sorriso che avranno avuto in molti quando Meucci sosteneva che era possibile far parlare tra loro due persone che stavano in due continenti diversi. Read More

Innamoramento e Integrazione (IWAY)

By | Blog | One Comment
innamoramento e integrazione

Corso sull’innamoramento

Ed eccoci arrivati al quarto e ultimo articolo sul complesso tema dell’innamoramento. Nelle puntate precedenti abbiamo descritto l’innamoramento come un fenomeno prettamente biochimico e caratterizzato nel corpo dalla produzione di ormoni (dopamina, ossitocina, serotonina, testosterone, estrogeni) che fanno sì che la coppia si crei, indipendentemente dalla volontà della mente razionale (Sé mentale).

Questa considerazione, associata al fatto che fino al 1200 l’innamoramento pare non esistesse nel genere umano, in quanto le coppie si formavano per volere dei genitori, o in ogni caso spinte dalla pulsione sessuale (“mi piaci” anziché “ti amo”), ha fatto sì che per molti studiosi il fenomeno dell’innamoramento sia ancora oggi visto come conseguenza “anomala”, per non dire “patologica”, dell’istinto naturale di sopravvivenza della specie.

Se volessimo considerare l’innamoramento solo dal punto di vista psichico e fisiologico, preferirei parlare di evoluzione, piuttosto che di anomalia o patologia. Read More

L’Inconscio per Amico e l’innamoramento

By | Blog | No Comments
L'Inconscio per Amico

L’Inconscio per Amico di Antonio Origgi

Nei precedenti articoli sull’innamoramento abbiamo compreso che a livello biologico quel meraviglioso stato di coscienza è scatenato da una serie di ormoni, in particolare la dopamina, la noradrenalina e l’ossitocina.

Abbiamo anche scoperto che l’innamoramento è un’evoluzione della pulsione sessuale del Sé fisico, quest’ultima indispensabile alla sopravvivenza della specie del mammifero umano. Questa evoluzione ci viene detto che si sviluppa in occidente a partire dal 1200 come atto di ribellione ai matrimoni combinati dalle famiglie e che prima il “ti amo” era sostituito solo dal “mi piaci”, in quanto ciò che si percepiva era attrazione fisica. Ricorderete anche che alcuni psicologi ritengono ancora oggi che l’innamoramento è considerato un disturbo della personalità, laddove la persona innamorata ha subito un arresto o una regressione della sua maturità al periodo infantile. Read More